Gabigol, l'intermediario a FcIN: "Può giocare ovunque. Gli serve una chance. Inter? Presto sapremo"

 di Simone Togna Twitter:   articolo letto 7628 volte
Gabigol, l'intermediario a FcIN: "Può giocare ovunque. Gli serve una chance. Inter? Presto sapremo"

Lo scriviamo da mesi. Ormai il segreto di Pulcinella è stato svelato. Gabigol lascerà il Benfica. Per lui si profila un ritorno in Brasile. Con il Santos favorito. Senza tuttavia escludere le piste che riguardano le altre compagini verdeoro. Il nodo focale della questione riguarda l’ingaggio del giocatore. Chi vorrà davvero puntare su Barbosa dovrà quantomeno accollarsi parte del suo stipendio. L’Inter non farà di certo opposizione. Cesar Boaventura, l’intermediario che materialmente quest’estate è volato a Milano per portare l’attaccante in Portogallo, in esclusiva per FcInterNews, fa il punto della situazione sul classe ’96. "Non posso affermare al 100% che Gabriel lascerà il Benfica, ma a questo punto è molto probabile. Non ha giocato molto per scelta del suo allenatore. Ma attenzione si tratta di un grande talento. E potrà mostrare le proprie qualità in qualsiasi squadra del mondo.. Deve solo incontrare un mister che punti su di lui e gli conceda l’opportunità di far vedere chi sia. Tornerà all’Inter o al Brasilerao? Non lo sappiamo ancora. Presto ci sarà la decisione". 

Attualmente Gabigol sta trascorrendo un periodo di vacanza in Patria. Qui, insieme al suo primo agente e connazionale, vaglierà tutte le ipotesi e farà conoscere il suo volere. Che fondamentalmente è quello di giocare. In un club dove si senta importante e coccolato. Ecco perché il Santos resta ad oggi la prima scelta.