FcIN - Longo bomber al Girona: il suo futuro è in mano al club catalano

 di Giuseppe Granieri  articolo letto 14445 volte
FcIN - Longo bomber al Girona: il suo futuro è in mano al club catalano

Annata fino ad ora molto buona quella di Samuele Longo, attaccante classe 1992 vincolato all’Inter da un contratto che scadrà nel giugno del 2020. L’ex canterano, questa stagione in prestito al Girona, club spagnolo militante in Segunda Division, l’equivalente della serie B spagnola, ha messo insieme, fino ad ora, 8 reti e un assist in 25 presenze totali, di cui una in Coppa del Re. Prestazioni convincenti e gol decisivi per Longo che sta dando una grossa mano al suo club in corsa per vincere il campionato con l’obiettivo di approdare nella Liga. Quale futuro, dunque, per l’ex attaccante del Frosinone?

Secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, il destino del giocatore è in mano al club spagnolo, che lo scorso luglio ha preso Longo con la formula del “prestito gratuito con opzione per la cessione definitiva”. Dunque, un vero e proprio diritto di riscatto già prefissato (non comunicato) per il Girona: al momento, però, non ci sono indicazioni di massima su quella che potrà essere la decisione degli spagnoli, ma è probabile che entro il mese di maggio ci possa essere la fumata bianca. Se, però, non ci dovesse essere riscatto, ecco che Longo tornerà all’Inter per decidere il futuro tra giugno e luglio.