FcIN - Dimarco, ad oggi più Sion che Inter: il motivo

 di Giuseppe Granieri  articolo letto 5900 volte
FcIN - Dimarco, ad oggi più Sion che Inter: il motivo

Che bello ritornare in campo”. Con questo messaggio, condiviso suInstagram, Federico Dimarco, esterno difensivo classe 1997 in forza al Sion dalla scorsa estate e sotto contratto fino al giugno del 2021 con il club svizzero, annuncia appunto il suo rientro sul rettangolo verde, dopo l’infortunio al piede che lo ha tenuto fermo per un po’ di tempo. L’esterno sinistro resta, comunque, un osservato speciale della società nerazzurra, che si è riservata un diritto di recompra, per circa 7 milioni di euro, valevole fino a maggio prossimo.

Al momento, secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, il giocatore resta al Sion, sia in previsione di gennaio sia in previsione futura, dato appunto il contratto siglato solo qualche mese fa. È ovvio, comunque, che è prematuro azzardare qualsiasi ipotesi, e si aspetterà maggio per prendere o meno una decisione definitiva. Al momento, comunque, l’ex giocatore dell’Ascoli ha collezionato 6 presenze totali e un gol, ma dal rientro dall’infortunio ha sempre giocato da titolare, ed è sua intenzione, secondo quanto raccolto, inserirsi stabilmente nella realtà svizzera.