Ancora una volta, i calci di rigore sorridono alla Croazia di Zlatko Dalic, che dopo la lotteria del dischetto estromette dal torneo la Russia. A Sochi, decide la realizzazione di Ivan Rakitic, che trascina i balcanici tra le prime quattro del mondo venti anni dopo Francia '98. I regolamentari si sono chiusi sull'1-1, coi padroni di casa passati in vantaggio grazie alla rete di Denis Cheryshev e i croati che riequilibrano le sorti del match grazie ad Andrej Kramaric. Nella ripresa, Ivan Perisic coglie un palo clamoroso prima di lasciare il posto a Marcelo Brozovic, grandissima occasione prima dei supplementari dove Domagoj Vida porta avanti i Vatreni, poi Bruno Fernandes a dieci dalla fine trova il 2-2. Poi, gli undici metri e la gioia croata: in semifinale la sfida all'Inghilterra. 

VIDEO - LISANDRO LOPEZ, CHE GIOCATA IN ALLENAMENTO: IL VIDEO DIVENTA VIRALE

Sezione: Dalla Russia / Data: Sab 7 Luglio 2018 alle 22:52 / articolo letto 4306 volte
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A