Ivan Cordoba premiato dall'Inter Club di Seveso

Consegnato al colombiano il "Pirata d'oro"
 di Christian Liotta  articolo letto 1539 volte
Fonte: Inter.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Ivan Cordoba premiato dall'Inter Club di Seveso

È stato consegnato ieri sera a Ivan Ramiro Cordoba, presso il Ristorante 'Il Fauno' di Cesano Maderno, il 'Pirata d'Oro 2011'.
Il premio, giunto alla sua ventiduesima edizione, che come tradizione viene attribuito dai soci dell'Inter Club S.Pietro Nerazzurro di Seveso al miglior giocatore nerazzurro della stagione precedente a quella in corso. Ma nella fantastica stagione del 'Triplete', il premio consegnato a Cordoba, che nell'albo d'oro succede a Julio Cesar, ha anche la valenza di premio alla carriera per il colombiano all'Inter da più di 11 anni. rotagonisti di queste vittorie, ma anche di dedicato alla sua carriera.

Il premio, dedicato allo storico presidente del Club Giancarlo Bellotti, e chiamato così perché Giampiero Marini, al quale il sodalizio è sempre stato intitolato, era soprannominato il "Pirata", consiste in una scultura in oro del logo del club, dell'altezza di circa venti centimetri, appoggiato su di un basamento in marmo. Ivan Cordoba, dopo i ringraziamenti di rito ai 150 tifosi presenti, ha espresso grande soddisfazione per il riconoscimento assegnato auspicando che la stagione possa chiudersi con un altro successo a Roma nella finale di Tim Cup per ripagare come si deve l'enorme passione ed il calore di tutti i cuori nerazzurri.

Nel corso della piacevolissima serata di festa è stato anche consegnato dal consiglio direttivo dell'IC S.Pietro Nerazzurra al difensore colombiano anche un contributo per la sua fondazione 'Colombia Te Quere Ver' che sta sviluppando alcuni progetti importanti in favore dei bambini del paese di origine di Ivan Cordoba.