VERSIONE MOBILE
 Domenica 29 Maggio 2016
DAGLI INTER CLUB
29 Mag 2016 15:30
Primavera TIM 2015-2016
  VS  
Juventus   Inter
[ Precedenti ]
PALLONE D'ORO NERAZZURRO - CHI MERITA DI VINCERLO?
  
  
  

DAGLI INTER CLUB

Ivan Cordoba premiato dall'Inter Club di Seveso

Consegnato al colombiano il "Pirata d'oro"
19.05.2011 17:14 di Christian Liotta  articolo letto 1520 volte
Fonte: Inter.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Ivan Cordoba premiato dall'Inter Club di Seveso

È stato consegnato ieri sera a Ivan Ramiro Cordoba, presso il Ristorante 'Il Fauno' di Cesano Maderno, il 'Pirata d'Oro 2011'.
Il premio, giunto alla sua ventiduesima edizione, che come tradizione viene attribuito dai soci dell'Inter Club S.Pietro Nerazzurro di Seveso al miglior giocatore nerazzurro della stagione precedente a quella in corso. Ma nella fantastica stagione del 'Triplete', il premio consegnato a Cordoba, che nell'albo d'oro succede a Julio Cesar, ha anche la valenza di premio alla carriera per il colombiano all'Inter da più di 11 anni. rotagonisti di queste vittorie, ma anche di dedicato alla sua carriera.

Il premio, dedicato allo storico presidente del Club Giancarlo Bellotti, e chiamato così perché Giampiero Marini, al quale il sodalizio è sempre stato intitolato, era soprannominato il "Pirata", consiste in una scultura in oro del logo del club, dell'altezza di circa venti centimetri, appoggiato su di un basamento in marmo. Ivan Cordoba, dopo i ringraziamenti di rito ai 150 tifosi presenti, ha espresso grande soddisfazione per il riconoscimento assegnato auspicando che la stagione possa chiudersi con un altro successo a Roma nella finale di Tim Cup per ripagare come si deve l'enorme passione ed il calore di tutti i cuori nerazzurri.

Nel corso della piacevolissima serata di festa è stato anche consegnato dal consiglio direttivo dell'IC S.Pietro Nerazzurra al difensore colombiano anche un contributo per la sua fondazione 'Colombia Te Quere Ver' che sta sviluppando alcuni progetti importanti in favore dei bambini del paese di origine di Ivan Cordoba.


Altre notizie - DAGLI INTER CLUB
Altre notizie
 

I SOLITI SOSPETTI

I soliti sospettiPassano i giorni, ci avviciniamo sempre più al fatidico inizio del fantamercato. Ma, per alcuni, tutto il circo ha già montato il tendone e le attrazioni sono belle che pronte. Perché, in fondo, basta un titolone sparato a tutta pagina che il tifoso, magari b...
VIDEO - Bergomi a FcIN: "Banega super, serve pazienza. Su Mancini e Simeone..."I giocatori sacrificabili in estate, l'ingaggio e il ruolo di Ever Banega, le necessità tecnico-tattiche dell'Inter e il futuro della panchina nerazzurra: Giuseppe Bergomi fa il punto della situazione ai microfoni di FcInterNews.it. Ecco il video da VideoInter.i...

FCIN - L'INTER DICE ADDIO A BRUNO PERES. IL MOTIVO...

FcIN - L'Inter dice addio a Bruno Peres. Il motivo...Prima ancora dell’avvio ufficiale del calciomercato, l’Inter può dire addio ad un obiettivo di lungo...

SASSUOLO-INTER - TELLES DA INCUBO, MALE MURILLO. PALACIO, UN CUORE ENORME

Sassuolo-Inter - Telles da incubo, male Murillo. Palacio, un cuore enormeCARRIZO 5,5 - Complice la squalifica di Handanovic, Mancini gli concede il secondo gettone in...

PUSCAS E DONKOR STECCANO. YAO AFFIDABILE

Puscas e Donkor steccano. Yao affidabileCon la seri A e la Liga ormai concluse, tutti gli ultimi riflettori sono rivolti al campionato di serie B che ha vissuto ieri...

VIA AI PLAYOFF: HANDANOVIC, ICARDI E PERISIC IN LIZZA

Via ai playoff: Handanovic, Icardi e Perisic in lizzaDopo 42 partite e quasi 100 mila voti, si conclude la prima fase della quinta edizione del Pallone d'Oro Nerazzurro. In...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Maggio 2016.
 
Juventus 91
 
Napoli 82
 
Roma 80
 
Inter 67
 
Fiorentina 64
 
Sassuolo 61
 
Milan 57
 
Lazio 54
 
Chievo Verona 50
 
Empoli 46
 
Genoa 46
 
Torino 45
 
Atalanta 45
 
Bologna 42
 
Sampdoria 40
 
Palermo 39
 
Udinese 39
 
Carpi 38
 
Frosinone 31
 
Hellas Verona 28

   Editore: FC-NEWS snc. Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI