L'agente esalta Rafinha: "Ieri ha fatto un partidazo, sta cercando spazio. All'Inter lui è contento"

 di Christian Liotta Twitter:   articolo letto 21385 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
L'agente esalta Rafinha: "Ieri ha fatto un partidazo, sta cercando spazio. All'Inter lui è contento"

Nel giorno del compleanno di Rafinha, centrocampista dell'Inter grande protagonista insieme a Yann Karamoh della partita contro il Bologna, il padre e agente Mazinho rilascia una lunga intervista a GloboEsporte nella quale esalta il momento del figlio, partendo dall'analisi del match di ieri: "Ha fatto un partidazo. Ha dato un ritmo di gioco spettacolare, ha fatto correre e giocare la squadra. E' riuscito a entrare anche nell'azione del gol del 2-1 e ha provocato un'espulsione. Oltre a questo, si è distinto per alcune ripartenze e per degli assist. Sfortunatamente non ha fatto gol, ma ha fatto una grandissima partita. Mi congratulo con lui per quello che sta facendo".

Mazinho garantisce anche sullo stato di forma del giocatore prodotto del vivaio del Barcellona: "Sta cercando a poco a poco di trovare spazio in questo gruppo per ottenere una maglia da titolare. Punta anche a ritrovare il ritmo di gioco e approfitta di tutti i minuti che gli vengono concessi. Rafa ha avuto pochissimo spazio nella prima partita, ma già alla seconda contro il Crotone ha giocato 25 minuti e ieri altri 35". Entro tre partite, garantisce l'ex di Lecce e Fiorentina, Rafinha sarà pienamente integrato e l'adattamento sarà perfetto, anche grazie all'aiuto di alcuni compagni tra i quali il connazionale Joao Miranda: "Rafa è riuscito ad integrarsi con i brasiliani ma anche con gli ispanici. Tutto è avvenuto molto rapidamente, è molto felice ed è già ben integrato nel gruppo".

In conclusione, Mazinho si dice convinto che l'Inter riuscirà a mantenere l'attuale posizione in classifica: "Il gruppo è forte, oggi sono terzi in classifica. Ci sono ancora tante partite prima della fine del campionato e hanno tutto per mantenere questa posizione. Del resto è il grande obiettivo di tutti".